Mirta Jacober, in arte Mirta, è cantautrice e coach. Nel 2016 crea il progetto Voce Autentica col quale lavora principalmente in Italia e in Brasile, a Recife.

Voce Autentica ha lo scopo di promuovere il benessere la crescita e la cura delle persone, attivando il loro potenziale. Con Meditazioni Cantate, Sessioni Individuali, Corsi e Canzoni Voce Autentica aiuta le persone a entrare in contatto con la propria voce più profonda e a scoprire la propria autenticità.

Questo progetto è frutto di una sperimentazione personale e formazione durata più di 15 anni: in ambito artistico (danza, musica, teatro, canto), terapeutico (scuola Europea di Coaching, theta healing, costellazioni familiari, psicoterapia, voice healing e altro), e spirituale (scuola Bielorussia Respiro di Vita, meditazione, channeling, guarigioni energetiche, sciamanesimo, teosofia).

TROVO TE, l’album di esordio di MIRTA, è uscito il 31 marzo 2017 e contiene 10 canzoni che riflettono il percorso della cantautrice.

Ho scritto le canzoni nell’arco di più anni, spinta da un’urgenza di esprimere ciò che avevo dentro, la mia autenticità: quella che aspira all’unione, all’amore, alla positività, quella che considera le esperienze di vita, comprese le difficoltà, come occasioni di guarigione e crescita. Scrivendo le canzoni ho coltivato la mia parte più luminosa, le ho cantate per stare meglio, per comunicare condividere e celebrare la vita…faccio qualcosa di simile nella Meditazione Cantata, anche se la forma è diversa.

Prodotto da Massimo Zoara, l’album è acquistabile nei digital store a questi link: Itunes, Amazon, Googleplay. Su YouTube puoi vedere i videoclip dei singoli Aquile di Sabbia e Un Sole che Balla

TROVO TE MIRTA

Mirta nasce il 12 gennaio 1976 e cresce alla Scuola Steineriana di Milano. Passa le ore in camera a suonare e a cantare le canzoni di Celentano, De Gregori, De Andrè, Battiato, Bob Dylan, Tracy Chapman. Studia al liceo classico e si laurea al Dams di Bologna, indirizzo spettacolo, con una tesi sperimentale di teatro fatta in un carcere di massima sicurezza nella periferia di Parigi. Parallelamente agli studi, esplora il linguaggio corporeo attraverso la danza contemporanea, il mimo, il teatro sperimentale, lo yoga, il tango. Inizia, inoltre, a studiare canto, lirico e moderno. Finita l’università lavora nell’ambito della comunicazione e organizzazione di eventi e successivamente prende un master in comunicazione ambientale. Nel 2013 completa la formazione per diventare coach (Scuola Europea di Coaching, riconosciuta dalla International Coaching Federation), e inizia a lavorare nell’ambito della relazione di aiuto.

Nel 2008, dopo aver scritto le prime canzoni, registra un demo autoprodotto contenente sette brani, arrangiati da Francesco Saverio Gliozzi (Khora Quartet), alcuni musicisti del gruppo Sursumcorda ed il pianista Alberto Fiori. Tra il 2008 e il 2011 intraprende un’intensa attività live per serate e festival nel nord Italia e in Sicilia, in formazione duo e trio.

Tra il 2004 e il 2011 arriva la prima esperienza importante nel teatro con la tournée internazionale dello spettacolo Superguru il miracolo perfetto, di Luigi Abbondanza, rappresentato in Portogallo, Svizzera e Italia, in cui svolge il ruolo di attrice protagonista.

Nel 2015 scrive e canta tre ninna nanne che verranno inserite nel doppio disco “Carillon & Ninne Nanne”, prodotto da Music Media e distribuito da Sony Music.

Nello stesso anno incontra Massimo Zoara e inizia a produrre insieme a lui il suo primo disco. Nel 2016 è stata fatta anche la versione portoghese (le voci sono state registrare a Recife) che verrà distribuita in Brasile nell’autunno di quest’anno.

 

foto mirta graziano baronii